Skip to Content

Blog Archives

Tracciabilità del prodotto

SITUAZIONE PRECEDENTE

Il manuale operativo, le istruzioni e le garanzie erano allegati in formato cartaceo al prodotto.

SITUAZIONE ATTUALE

Ogni prodotto è legato ad un codice QR che riporta il cliente al sito/portale dell’azienda.

Tramite il codice univoco nel QR è possibile sapere quale bagno possiede il cliente e dargli a disposizione tutta la documentazione e le garanzie in formato PDF scaricabile e stampabile, con l’aggiunta di ulteriori informazioni che precedentemente non era possibile dare direttamente al cliente finale, come ad esempio dei video esplicativi per lo smontaggio, pulizia e sostituzione di componenti del prodotto..

qrcode

TECNOLOGIE UTILIZZATE

Iconic
Angular
PHP e MySQL

logo-angular

logo-php-mysql

I VANTAGGI

  • I documenti e i fogli illustrativi sono sempre presenti e consultabili in ogni momento dal portale
  • Informazioni aggiuntive per cliente quali video e immagini
0 Leggi articolo completo →

Localizzazione dei prodotti

SITUAZIONE ATTUALE

L’azienda viene divisa in settori (es. Stabile->Piano->Corsia->Scaffale), ognuno identificato tramite un codice univoco e segnalato con un codice a barre. E’ quindi possibile, tramite l’applicazione mobile, associare ogni prodotto a un settore dell’azione con l’utilizzo dei barcode.

TECNOLOGIE UTILIZZATE

Iconic
Angular
PHP e MySQL

logo-iconic

logo-angular

logo-php-mysql

I VANTAGGI

  • Localizzazione precisa di tutti i prodotti. Dato il codice a barre di un prodotto è possibile sapere esattamente dove si trova o dove si trovava prima di essere prelevato/venduto

  • Inventario di magazzino semplificato. E’ possibile sapere la quantità e la posizione di tutti i prodotti in magazzino

  • Eliminati i tempi di ricerca del materiale

0 Leggi articolo completo →

La spedizione digitale

SITUAZIONE PRECEDENTE

Gli ordini per la spedizione venivano gestiti con elenchi cartacei e i componenti venivano imballati dagli spedizionieri secondo una logica soggettiva.

Al termine dell’imballaggio un operatore compilava manualmente il DDT e il documento da apporre sul pacco, dopodiché segnava manualmente i colli partiti giorno per giorno.

SITUAZIONE ATTUALE

Lo spedizioniere utilizza un iPod dotato di lettore di codice a barre sul quale ha una lista dettagliata di tutti i componenti che devono essere imballati. Il processo prevede la scannerizzazione del pezzo e l’inserimento, qualora i dati non siano già presenti nel database, del peso e della scatola utilizzata per l’imballo.

Questa operazione sarà utile per stimare automaticamente i costi di spedizione per gli ordini futuri. Il software crea e stampa le etichette da apporre su ogni collo, che andranno poi scannerizzate durante il processo di carico del corriere per confermare la spedizione effettiva.

Una volta completato il processo di imballaggio l’operatore è in grado di stampare il DDT in automatico, contenente i pezzi effettivamente imballati.

TECNOLOGIE UTILIZZATE

Javascript
Sencha Touch
PHP e MySQL

logo-javascript

logo-sencha-touch

logo-php-mysql

I VANTAGGI

  • Diminuzione degli errori di imballaggio. Lo spedizioniere ha una lista dettagliata di tutti  i componenti di ogni ordine e il software non gli permette di imballare i prezzi nei pacchi sbagliati
  • Auto apprendimento di imballi e peso dei componenti per la stima delle spese di spedizione degli ordini futuri
  • Maggiore controllo sull’effettiva partenza, con data e ora di ritiro del corriere, di tutti gli ordini
  • Creazione e stampa automatica dei DDT
0 Leggi articolo completo →

L’autodemolizione digitale

SITUAZIONE PRECEDENTE

Il processo di richiesta dei prodotti veniva gestito dai centralinisti tramite dei fogli stampati, che venivano poi prelevati dai vari magazzinieri dei piani (3 piani per un totale di 42.000 mq).

Questi dovevano poi ricercare i componenti per il magazzino, annotare eventuali informazioni sul foglio della richiesta e poi riconsegnarlo al centralinista che aveva preso in carico l’ordine, il quale si preoccupava di gestire la trattativa con il cliente in base alle informazioni del magazziniere.

Eventuali operazioni fatte sui componenti (es. collaudo, imballaggio) erano invisibili al centralinista, il quale non sapeva effettivamente lo stato del prodotto finché il magazziniere non gli riportava il foglio d’ordine.

SITUAZIONE ATTUALE

Ogni magazziniere è dotato di iPod con lettore di codici a barre, sul quale riceve le richieste d’ordine a lui assegnate in qualsiasi parte del magazzino esso si trovi.

Dall’applicazione è in grado di fornire dati e annotazioni al centralinista in tempi immediati e lo scambio rapido di informazioni permette all’operatore di gestire meglio la trattava con il cliente.

Le richieste ora vengono divise in base alle operazioni (verifica di un pezzo, smontaggio, preparazione, collaudo, imballaggio, trasferimento) e la digitalizzazione del processo permette di sapere sempre lo stato e la posizione del pezzo, oltre che avere uno storico preciso di tutte le operazioni fatte, da quale operatore e quando.

TECNOLOGIE UTILIZZATE

Javascript
Sencha Touch
PHP e MySQL

logo-javascript

logo-sencha-touch

logo-php-mysql

I VANTAGGI

  • Riduzione dei tempi per lo scambio di informazioni tra centralinista e magazziniere
  • Scambio digitale di informazioni quali dati tecnici e fotografie da poter mandare al cliente tramite email o sms
  • Storico dettagliato delle operazioni con magazziniere responsabile e data/ora
0 Leggi articolo completo →