Tra le ultime novità rilasciate da Instagram c’è una nuova funzionalità che permette agli acquirenti di restare aggiornati riguardo il lancio o le edizioni limitate di determinati prodotti.

La nuova sezione per lo shopping è chiamata “Drops”: questa parola è molto utilizzata nel mondo dello street-wear e fa riferimento al lancio di prodotti in edizione limitata.
Attraverso questa feature, i consumatori riusciranno ad effettuare e finalizzare i loro acquisti direttamente dall’app di Instagram senza passare per siti di terze parti. Questo modello consentirà ad Instagram di riscuotere commissioni sugli acquisti, cosa che è diventata sempre più importante da quando Apple ha rilasciato i nuovi aggiornamenti relativi alla privacy che influiscono sulle entrate pubblicitarie di Facebook.
All’interno dell’app gli utenti potranno scoprire, navigare, comprare e ricevere speciali “reminders” relativi ai prodotti ai quali sono interessati per non perdersi il rilascio delle nuove collezioni. L’opportunità di attivare notifiche specifiche potrebbe aiutare i brand a convertire il potenziale consumatore che, magari, non ha la pazienza di continuare ad aggiornare la pagina in attesa della release.
Il nuovo Drops, inoltre, permette di organizzare il lancio dei prodotti in un unico posto per facilitare l’esperienza di navigazione e di acquisto del cliente: risulta, così, fondamentale la possibilità di vedere nel dettaglio informazioni relative al prodotto e di aggiungere un “bookmark” per salvare gli indumenti, aggiungerli nella wishlist o condividerne il lancio con un amico via Direct.
Questa nuova tendenza dell’e-commerce ha come finalità quella di creare buzz intorno a prodotti in arrivo nei giorni e nelle settimane precedenti alla loro disponibilità.
Per ora “Drops” è disponibile su Android ed iOS solo negli Stati Uniti e solo per 20 brand, inclusi Adidas e Levi’s, ma presto sarà fruibile anche nel resto del mondo.