Content is the king“…questo è il mantra di noi copywriter sin dal 1996, anno in cui questa frase venne pronunciata per la prima volta da Bill Gates.

Ma oggi è ancora sufficiente creare buoni contenuti per vincere la guerra dell’audience e per comparire primi nelle pagine dei motori di ricerca e per far crescere il proprio business? L’evoluzione del modo di comunicare che abbiamo vissuto negli ultimi anni ci permette di dire che, pur disponendo del miglior contenuto, la mancanza di una strategia e di app e strumenti in grado di emergere nel nuovo scenario tecnologico può bloccare la crescita di un’azienda.

Oggi, quindi, il dovere di chi si occupa di Marketing Digitale è quello di trovare la propria audience, “portare il contenuto dinanzi ai giusti lettori nel momento opportuno e nel posto opportuno” e di utilizzare le metodologie e gli strumenti di analisi che il web mette a disposizione.

Alcuni consigli?

  • Innanzitutto partite da una STRATEGIA. Scrivete articoli SEO friendly, facili, piacevoli e interessanti per i vostri utenti ma anche ottimizzati per i motori di ricerca.
  • Non trascurate l’avanzata del mobile e dei tablet (rischiereste di perdere una grossa fetta di pubblico).
  • Siate attivi sui social (non è necessario essere presenti ovunque ma scegliete i social sui quali è più presente il vostro target)
  • Costruitevi una community facendo networking soprattutto con gli influencer della vostra nicchia
  • Sperimentate: è l’unico modo per capire cosa non funziona;
  • Misurate: valutate i risultati e settate le vostre strategie in base alle giuste KPI

In conclusione, il contenuto è ancora un alleato prezioso per una strategia di comunicazione vincente. Purchè si tratti di contenuti originali, di qualità, e frutto di una strategia di web marketing integrata.

Contattaci per maggiori informazioni a info@shock-wave.it! Siamo pronti valutare insieme la migliore strategia per la tua attività.